Maradona e lo stadio

Trovo curioso che ad un signore come Maradona vengano dedicate fermate della metropolitana e stadi. Che il calciatore in questione fosse un campione è indubbio. Che sia stato il più grande invece è un po' più discutibile: e Pelé? E Messi? E Romario che ha vinto a propria volta un Mondiale quasi da solo accompagnato come... Continue Reading →

I sovranisti ungheresi e non? Solo degli ipocriti

E' recente il fattaccio, chiamiamolo così, che ha coinvolto Jozsef Szajer, noto esponente di Fidesz, il raffinato partito del bel noto premier ungherese Orban.Di quale fattaccio si tratta? Di quello per cui un difensore senza se e senza ma della famiglia cristiana, autore martellante della critica più aspra al mondo lgtb, il signor Szajer appunto,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑